Ristrutturare un negozio: perché e cosa significa?

/ / Blog, News Cento Arredamenti
Ristrutturare negozio

Quando si parla di ristrutturare un negozio, ancor più di quando si costruisce dal nuovo, i tre parametri fondamentali sono:

  • Rispetto del tempo
  • Rispetto delle normative
  • Rispetto del budget

Non parliamo a caso di “rispetto”: tener conto di questi tre fattori non è solo necessario per fare bene il proprio lavoro, ma anche e soprattutto perché è fondamentale rispettare il cliente: le sue scadenze, le sue necessità, le sue possibilità.

Ma nel ristrutturare abbiamo un altro attore in gioco che merita il nostro rispetto, cioè lo spazio su cui dobbiamo operare.

Solo partendo da queste base si può riuscire ad ottenere grandi risultati.

Quali obiettivi avere nel ristrutturare un negozio

Ogni tipologia di attività ha chiaramente esigenze specifiche, ma possiamo individuare alcuni macro campi:

  • Ottimizzazione per l’esposizione dei prodotti
  • Facilità di lavoro per i dipendenti
  • Comodità nella gestione della merce di magazzino
  • Visibilità esterna

L’equilibrio tra questi 4 fattori e l’ottimizzazione degli spazi per raggiungere questi risultati sono il metro con cui potete valutare facilmente l’azienda che curerà il vostro restyling.

Ma quanto costa una ristrutturazione?

Domanda giusta, ma di difficile risoluzione.

Possiamo dire che i costi medi vanno dai 250 agli 800 €/Mq in funzione di questi 2 fattori determinanti:

  • Scelta dei materiali
  • Necessità o meno di modifiche strutturali

Creare un soppalco, agire contro eventuali infiltrazioni, scegliere materiali ricercati, intervenire sugli impianti elettrici e idraulici sono sicuramente tutti fattori che possono spingere verso l’alto la vostra spesa.

Fortunatamente in questo periodo esistono diverse agevolazioni riguardanti la ristrutturazione di un negozio che vi consentiranno di poter gestire il vostro budget con più serenità.

Inoltre noi di Cento Arredamenti cerchiamo sempre di affiancare il nostro cliente per permettergli di scegliere il modo migliore di allocare il proprio budget, investendo in quei campi fondamentali per quella tipologia di attività, risparmiando magari su aspetti secondari.

Vi aspettiamo per un preventivo e una consulenza completamente gratuiti, conoscerci è un piacere.

Trovate tutti gli altri articoli qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *