L’arredo di un ufficio molto particolare | Lo Studio Ovale

/ / Blog, News Cento Arredamenti, Servizi Uffici
Arredamento ufficio studio ovale

Arredo ufficio | Lo studio ovale

Anche se sarà inutile ricordarlo, lo Studio Ovale è l’ufficio del Presidente degli Stati Uniti D’America.

L’ufficio, che presenta un asse maggiore di 10,9 m e quello minore di 8,8 m,si trova all’interno della casa bianca e deve il suo nome proprio alla sua forma ellittica.

Il suo Arredamento

L’arredamento dello studio Ovale viene deciso dal Presidente in carica, per cui in queste settimane ha subito alcuni cambiamenti dati dall’insediamento di Joe Biden, ma alcune disposizioni e l’impostazione di base si tramandano ormai da generazioni.

Le prima cosa che saltano all’occhio, ormai famose grazie alle riproduzioni cinematografiche, sono la presenza nella zona centrale, di due grandi divani posizionati uno di fronte all’altro, di color chiaro divisi da un tavolino da caffè.

Accanto ad ogni divano due mobili in legno, con lampade da tavolo e posaceneri e di fianco ad ogni tavolo un ulteriore poltrona in linea con i divani.

L’illuminazione è garantita da tre grandi vetrate sul lato sud, decorate da grandi tendaggi color oro scuro.

Proprio adiacente alla vetrata centrale possiamo trovare un tavolo in legno dove sono presenti foto della famiglia di Biden ed il busto di Cesar Chavez, sindacalista e attivista per i diritti degli ispanici. 

Di fronte si erge la scrivania più famosa del mondo: il resolution desk: uno stile molto classico in legno scuro intarsiato.

Il tutto sopra una moquette blu scura, con al centro il simbolo americano dell’aquila e che solo ai limiti della stanza lascia intravedere il pavimento in parquet.

La parte artistica

Ma Biden ha fatto anche molte scelte sul lato artistico introducendo quadri e busti:

Sul lato opposto al resolution desk, proprio sopra allo storico camino, ha fatto sistemare un quadro di Franklin Roosevelt.

Alla sua sinistra George Washington e Abraham Lincoln e, alla destra, i padri fondatori Alexander Hamilton e Thomas Jefferson.

Poco più sotto, ai lati del comino, sono ora presenti i due busti di Martin Luther King Jr. e di Robert Kennedy.

Alla sinistra del tavolo con le foto di famiglia possiamo notare il busto di Harry Truman, con sopra appeso un dipinto di Benjamin Franklin.

Alla destra sono collocati i busti di Lincoln, Rosa Parks, Eleanor Roosvelt e del senatore Webster oltre a una scultura equestre realizzata da Allan Houser delle tribù Apache Chiricahua.

Insomma un ufficio veramente speciale con un arredo sicuramente unico…e il vostro quanto ci assomiglia?

Per qualche consiglio su come arredare i vostri uffici vi rimandiamo a questo articolo, buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *